listoni legno quercia
11 Luglio 2018

Listoni in legno: l’anima dei pavimenti pregiati

 

Materiale naturale, vivo e pregiato, il legno non sfiorisce con il tempo, anzi, con il passare degli anni è in grado di arricchire ulteriormente la propria eleganza ed il proprio fascino. Con i listoni in legno si possono realizzare eleganti pavimentazioni sia per interni che per esterni, in grado di stupire ed emozionare.

La prestigiosa azienda toscana "I Vassalletti", sinonimo di autenticità, design estetico, sperimentazione ed avanguardia, produce pavimenti di pregio, listoni e parquet delle migliori essenze per ogni esigenza, con processi di lavorazione manuali ed artigianali, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Di seguito, una selezione di listoni in legno di pregio de "I Vassalletti":

 

listoni legno st101g   listoni legno st102 listoni legno st107s listoni legno st106

listoni legno st101  listoni legno st102 listoni legno st112 listoni legno st116

listoni legno st103  listoni legno st117 listoni legno st107 listoni legno st1001s

Dalle soluzioni classiche alle creazioni su misura, "I Vassalletti" fa della versatilità uno dei suoi principali punti di forza, donando carattere agli ambienti più diversi, dalle ville ai casali, dai loft alle residenze cittadine, nel segno del lusso e dell’originalità. Vediamo nel dettaglio che come scegliere i listoni in legno in base alla destinazione d’uso.

Listoni legno per pavimenti interni

Soluzione pratica, elegante ed adatta ad ogni tipologia di interni, un pavimento in legno in cui gli antichi valori della tradizione dell’artigianato toscano si sposano con l’innovazione tecnologicamente all’avanguardia ha la capacità di rendere gli ambienti domestici caldi ed accoglienti.

Nella serie Pavimenti Tradizionali vi è una selezione delle migliori creazioni tra cui è possibile scegliere, con listoni di legno di larghezza fissa o variabile in massello o controbilanciato, realizzate in quercia antica, rovere, cedro, noce e teak.

 

pavimento legno spina di pesce listelli

 

pavimento listoni legno

 

pavimento legno tradizionale

 

Importati semilavorati o grezzi, i listoni in legno vengono trattati e sottoposti a processi di taglio, fresatura e piallatura, a seconda delle richieste del cliente.

Vediamo quali sono le caratteristiche principali delle specie legnose disponibili nel catalogo de "I Vassalletti".

Quercia antica

"I Vassalletti" usa principalmente legno di recupero di quercia proveniente da antiche dimore, dal sapore squisitamente rustico. Considerevolmente robusta, la quercia antica ha una trama venata dal tono caldo, che la rende particolarmente adatta ad ambienti di grande classe, stanze con soffitti di travi in legno a vista e contesti di questa tipologia. La peculiarità di questa essenza pregiata è valorizzata con sapienza e competenza dai maestri artigiani de "I Vassalletti".

 

quercia antica pavimento

Rovere

Utilizzato già nel XIII secolo per la fabbricazione di mobili di lusso, il rovere, appartenente alla famiglia delle querce, è un legno pregiato, resistente e versatile, caratterizzato da un’eccellente resistenza alla flessione, all’umidità, alla compressione, agli sbalzi climatici, all’azione del tempo ed agli attacchi di parassiti. Le sue naturali sfumature di colore bruno-ambrato possono essere valorizzate e personalizzate con lavorazioni ad hoc e trattamenti specifici.

 

rovere

Cedro

Legno ricercato, pregiato ed aromatico, straordinariamente resistente agli urti ed all’azione del tempo, il cedro trova un impiego relativamente ampio nella realizzazione di arredi di pregio, soprammobili e suppellettili. Originario del Medio Oriente ed utilizzato già da Fenici, Assiro-Babilonesi ed Antichi Romani per la costruzione di navi da guerra, il legno di cedro è utilizzato da "I Vassalletti" per la realizzazione di pavimenti tradizionali levigati a mano e finiti con pigmenti naturali ad olio e cera.

Noce

Tra i legni più pregiati, il noce, con le sue calde sfumature brune e le sue intense venature, non passa mai di moda ed è adatto agli ambienti eleganti. Essenza lignea piuttosto diffusa in Europa e coltivata anche in Italia, il legno di noce si presta alle lavorazioni di piallatura, levigatura ed assemblaggio con viti o colla, garantendo un’ottimale solidità.

Teak

Originario del sud-est asiatico, in particolare di Indonesia ed Indocina, con piantagioni anche in Africa e Sudamerica, il teak presenta affascinanti sfumature brune, con intense venature nere. È una delle essenze più durevoli nel tempo e mantiene inalterato il suo splendore senza subire alterazioni di rilievo, come rigonfiamenti, screpolature o fessurazioni.

Listoni legno per pavimentazioni esterne

Terrazzi, verande, loggiati, vialetti, gazebi, cortili e bordi piscina non devono essere mortificati con pavimentazioni che contrastino con la naturalezza e l’eleganza dell’ambiente. Con una pavimentazione di legno è possibile conferire prestigio, carattere ed un’allure natural chic anche agli esterni.   

Il lato a vista dei listoni in legno per esterni può avere finitura liscia o zigrinata, in base alle preferenze estetiche ed al luogo in cui andranno inseriti. La superficie deve essere trattata con sostanze specifiche che la rendano impermeabile, durevole e resistente agli agenti atmosferici, all’esposizione solare ed alle intemperie.

I listoni o decking sono indicati per la pavimentazione di spazi dalla forma regolare, come, ad esempio, bordature di giardini e grandi superfici. La posa dei listoni in legno per esterni può avvenire tramite clip e fresatura a scomparsa, soluzione adatta alle essenze più stabili, o con viti a vista e con il profilo pieno, in caso di essenze con una stabilità minore.

Vediamo quali sono le specie legnose più adatte all’uso esterno.

Teak

Sovrano incontrastato dei prodotti per esterno di qualità, il teak non teme né il vento né gli sbalzi di temperatura ed è resistente all’umidità ed all’attacco dei parassiti.

Bamboo

Molto usato in grandi progetti di arredo urbano e per le pavimentazioni esterne di resort turistici, hotel, agriturismi e centri benessere, il bamboo è un legno resistente, ecocompatibile ed esteticamente d’impatto. I listoni in bamboo da esterno offrono stabilità, solidità e resistenza ai massimi livelli, senza necessitare di una particolare manutenzione.

Frassino termotrattato

Tra le essenze lignee più utilizzate per la pavimentazione delle terrazze di hotel, grandi attici e locali alla moda, il legno di frassino viene sottoposto ad un trattamento termico a 200° per assorbire l’umidità interna e migliorarne la stabilità dimensionale. Non è adatto all’uso in zone marittime o soggette a forte umidità.

Ciliegio

Dalla nuance dorata tendente al rossiccio, il ciliegio è un legno di media durezza, lucente e facilmente lavorabile, dalla fibra intrecciata, con venature lievemente ondulate. Non presenta alcun problema se installato al di sopra di massetti radiati, ed è pertanto adatto sia agli interni che agli esterni.

Doussiè

Originario della zona tropicale dell’Africa, il legno Doussiè mostra un’intrigante tonalità rossa, tendente all’arancione. Le sue qualità di durezza, resistenza e flessibilità lo rendono adatto alla realizzazione di pavimentazioni sia interne che esterne. 

Larice Siberiano

Legno di conifera estremamente resistente agli agenti atmosferici, il Larice Siberiano è adatto anche agli ambienti marittimi, con adeguati trattamenti.


Per farvi un’idea più chiara, vi invitiamo ad esplorare le varianti proposte dalla prestigiosa maison "I Vassalletti", con ampie possibilità di personalizzazione: pavimenti tradizionali, pavimenti storici, progenie classiche, progenie contemporanee e tappeti intarsiati.

Tutte le News